Categorie
Alberi

SIGNIFICATO DECORATIVO DEGLI ALBERI

SIGNIFICATO DECORATIVO DEGLI ALBERI

Ogni albero, come molte altre piante, può essere decorativo. Dipende molto dalla qualità delle sue caratteristiche esterne, che chiamiamo plastica.

Caratteristiche artistiche degli alberi

Includiamo le caratteristiche artistiche di base: dimensione, forma solida e il suo carattere, cioè l'abitudine, la struttura interna ed esterna della chioma dell'albero e il colore complessivo dell'albero o di parti di esso Le caratteristiche plastiche possono essere decorative e non decorative. Caratteristiche plastiche degli alberi che crescono in condizioni appropriate, salutare, con corone normalmente sviluppate e ben curate, sono quasi sempre decorativi. D'altra parte, le caratteristiche plastiche di un albero trascurato, con foglie che seccano prematuramente, infestato da malattie e parassiti o con gravi danni meccanici, sono decorativi. Abbiamo molti alberi trascurati, spietati e danneggiati nelle nostre vicinanze. L'esistenza di elementi decorativi e la durata della loro conservazione dipendono in larga misura dall'insieme delle condizioni favorevoli alla corretta crescita e sviluppo dell'albero nonché dai trattamenti di manutenzione. Trattamenti di cura discussi in seguito, garantendo le condizioni di vita adeguate per l'albero, portano sempre all'emergere e allo sviluppo di valori decorativi ed estetici degli alberi e delle loro disposizioni. Di seguito, discuteremo brevemente le caratteristiche di base della plastica.

Dimensione. Le dimensioni degli alberi variano notevolmente, a seconda delle caratteristiche ereditarie e delle condizioni di crescita. L'altezza è la descrizione più comune nelle descrizioni delle specie. A seconda dell'altezza, gli alberi sono divisi in 5 gruppo: molto basso a 4 m, Basso 4-8 m, media altezza 8-12 m di altezza 12-20 me molto alto – sopra 20 m. Le caratteristiche della specie di solito specificano l'altezza dell'albero tipica di un albero di una certa età o raggiungibile da un albero di una data specie. Alberi che crescono in condizioni meno favorevoli per la crescita, per esempio.. nelle città, raggiungono altezze molto inferiori rispetto agli alberi che crescono in un ambiente naturale favorevole. Per una definizione più precisa della dimensione dell'albero, è possibile fornire anche la larghezza della chioma, cioè il suo diametro, e il diametro del tronco. Conoscere le dimensioni di alberi di età diverse e in condizioni diverse è di grande importanza nella progettazione di vari sistemi multispecie di piante legnose come composizioni da giardino. Consente, soprattutto, di fornire alle singole specie uno spazio adeguato per una crescita senza ostacoli, e allo stesso tempo adattandoli ad altri elementi dell'ambiente.

Fetta. Il portamento di un albero è una forma solida specifica con simmetria assiale ottenuta da una data specie in condizioni di crescita illimitata, cioè nello spazio libero. La diversità dell'abito dell'albero è molto ampia e ha un grande significato artistico nelle composizioni spaziali. Il modo di definire le forme dell'abitudine non è standardizzato nella letteratura dendrologica e c'è molta libertà nel creare nomi per forme diverse..

Disegno. Forme della corona dell'albero più comuni:1 – conico stretto, 2 – conico, 3 – conica larga, 4 -plaskostożkowaty, 5 – strettamente ellissoidale, 6 – ellissoidale, sferica, 8 -plaskoelipsoidalny, 9 – strettamente inversamente conica 10 – inversamente conica, 11 – ampia inversamente conica, 12 – piatto, inversamente conico.

La figura mostra le forme di abitudine più comuni e i nomi stabiliti per esse, derivato da tre grumi: proiettile, ellissoidi e coni. I fattori più comuni che ostacolano la formazione di un'abitudine naturale o ne causano la distorsione sono: limitare l'accesso alla luce, cioè ombreggiatura, difetti nella struttura della corona, vari danni meccanici, ecc.. Le corone che non mostrano simmetria assiale e non hanno un contorno regolare della superficie esterna sono solitamente chiamate corone irregolari.

La condizione per produrre un abito appropriato per una data specie è innanzitutto quella di garantire e mantenere uno spazio circostante sufficientemente libero. La creazione di arrangiamenti adeguatamente sciolti di piante legnose è anche un prerequisito per l'uso visivo dei loro valori plastici. La forma dell'albero può cambiare con la sua età. Negli alberi più vecchi, la larghezza delle chiome è solitamente maggiore della loro altezza, cioè, in molti casi diventano più estesi.