Categorie
Arbusti

Ribes e uva spina

Ribes e uva spina

Come risultato di molti anni di ricerca ed esperienza dall'incrocio di ribes nero con uva spina, è stata creata una nuova specie di arbusto di bacche: ribes-uva spina.. Questo arbusto conserva tutti i vantaggi di entrambe le specie madri, e allo stesso tempo sono stati eliminati molti svantaggi. Cresce come pianta eterosica più fortemente di tutte le varietà di ribes nero e uva spina. Già nel secondo anno dopo la semina, la lunghezza dei germogli scheletrici supera 1,5 m. I germogli sono privi di spine e resistenti al gelo. Le foglie si sviluppano all'inizio della primavera e durano fino al tardo autunno. La loro forma e dimensione sono intermedie tra uva spina e ribes. Fiori grandi, i petali rosa-rossi del calice sono più spesso raccolti in 3-, 5-grappoli di fiori. I frutti sono di forma ellittica o ovale, grande (acino di peso medio ca.. 3 g). Hanno una pelle liscia, sono inodori, quando sono maturi, diventano neri. Non tendono a cadere. Il gusto è originale – unisce le qualità delle piante madri. Dalla boscaglia puoi arrivare 2,5 fare 10 kg di frutta. Contengono una grande quantità di vitamina C e sono adatti per succhi e conserve. Quando si pianta, mantenere una distanza maggiore tra le piante, in modo che ci sia almeno un cespuglio 4 m2. L'uva spina di ribes può essere conservata anche sotto forma di pera su apposite impalcature.

Delle cultivar distinte, Josta è comunemente propagata.