Categorie
Alberi

Prevenire gli effetti del cambiamento dei livelli del suolo

Prevenire gli effetti del cambiamento dei livelli del suolo.

Esecuzione di vari lavori di costruzione, e soprattutto lavori di sterro, in prossimità di alberi porta spesso a disturbi del livello del suolo circostante. Aumentare o abbassare questo livello ha sempre un effetto negativo sul corso dei processi vitali di un albero. Viola sempre la relazione stabilita tra le condizioni del suolo e l'apparato radicale e può causare gravi danni. Pertanto, tali lavori senza danneggiare l'albero possono essere eseguiti in misura limitata o con l'uso di speciali precauzioni.

Alzare il livello del suolo. Salire di livello, cioè applicare uno strato di terra o altro materiale, chiamato anche backfill, dopotutto, riduce l'accesso dell'ossigeno alle radici per tutti. La mancanza di ossigeno può causare processi chimici nel terreno interrato, i cui prodotti sono molto spesso tossici per l'apparato radicale. La deperimento delle radici si verifica all'interno della zona priva di ossigeno, i cui sintomi sono visibili dopo breve tempo sotto forma di ad es.. crescita ridotta, ingiallimento, foglie secche e cadenti, essiccazione di germogli e rami, fino a quando la pianta muore. Questi danni possono talvolta essere di natura temporanea, perché la pianta si adatta alle nuove condizioni nel tempo, ma possono anche portare alla morte dell'albero.

Disegno. Metodo per proteggere il sistema di radici degli alberi in caso di aumento del livello dell'ambiente: a - sabbia; b - tubi; c - macerie; d - copertura del bagagliaio.

Il grado di disturbo fisiologico causato da livelli elevati dell'ambiente dipende dai seguenti fattori: la specie e l'età dell'albero, salute generale, spessore e qualità del rilevato, e soprattutto, la struttura del suolo utilizzata per il riempimento. Sono particolarmente sensibili alla sepoltura: buki, querce, tulipanowce, la maggior parte delle conifere; soffrono meno di essere sepolti: pioppo, olmi, salici, platany, cloni e pettirossi. I giovani alberi hanno sempre una maggiore capacità di adattarsi a livelli più alti rispetto agli alberi più vecchi. Alberi malati, Rotto, con i tronchi marci soffrono di più. Il riempimento di tronchi con infezione progressiva del legno può accelerarne la decomposizione. Più grande è lo strato cosparso, più gravi sono le conseguenze. Coprire con l'argilla ha gli effetti peggiori, anche uno strato di diversi centimetri di cui può essere completamente impermeabile all'aria.

Tuttavia, il riempimento potrebbe non avere un effetto chiaramente dannoso sulla pianta, se per questo è stato utilizzato terreno o altro materiale con una struttura sciolta, fornire accesso all'aria e all'acqua. L'aggiunta di uno strato di 20-30 cm di terreno da giardino bitorzoluto può essere considerata completamente sicura, perché crea le condizioni, a cui le radici possono adattarsi molto facilmente. Anche aumentando lo spessore dello strato a 50 cm può essere il caso in alcuni casi, per esempio.. su terreni più sciolti, tuttavia, questo richiede prima uno strato di 10 cm di ghiaia grossolana, e poi la terra, allentato aggiungendo il 30-50% di ghiaia o sabbia grossolana. In tal caso, il tronco deve essere coperto con pietre o uno strato di pietrisco. Dovrebbe essere aggiunto, che anche lo stoccaggio a breve termine di cumuli di sabbia o materiali simili in prossimità di alberi o arbusti può influire negativamente sul loro apparato radicale. Se è necessario aumentare il livello dei dintorni dell'albero, può essere utilizzata anche la protezione descritta di seguito, che dà una grande garanzia, che l'apparato radicale e la parte fuori terra dell'albero non vengano danneggiati. Il terreno sotto l'albero dovrebbe essere scavato almeno all'interno della chioma, seminare una miscela di fertilizzanti minerali, per esempio.. Azofoska nella quantità di 0,2-0,4 kg per ogni centimetro del diametro del tronco. Questo fertilizzante viene diffuso alla portata della corona. Quindi, i tubi di drenaggio con un diametro di 10-12 cm sono disposti in uno schema circolare attorno all'albero, al confine della portata della corona e radialmente in 6-8 file. Tali tubi devono essere posati su uno strato di 5 cm di sabbia grossolana. Molte di queste file dovrebbero estendersi al di fuori del sistema circolare 3-5 m in linea con la pendenza del terreno, per creare buone condizioni di drenaggio. All'incrocio delle file con il cerchio, i tubi uguali o più grandi devono essere posizionati verticalmente, all'altezza del livello del terrapieno progettato. I luoghi di connessione sono inondati di pietrisco grezzo o ricoperti di pietre. È disposto in modo circolare attorno al tronco ad una distanza di ca. 60 cm cosiddetto. cartongesso (cioè. posato senza malta) da pietre opportunamente selezionate. Lo spazio tra il muro e il tronco sarà aperto e fungerà da canale di ventilazione per il sistema di tubazioni. In fondo, nei punti di uscita delle file radiali di tubi, è bene stendere uno strato di ghiaia spesso 20 cm, che protegge le estremità dei tubi dall'ostruzione. Tutti i tubi posati orizzontalmente dovrebbero anche essere coperti con uno strato di pietrisco per garantire un migliore accesso dell'aria al terreno. Uscite tubo verticale, soprattutto nelle aree pubbliche, è bene avvolgere con pezzi di rete zincata o plastica, con piccole maglie. Prima che il terreno sia coperto, la pietra frantumata che copre i tubi deve essere coperta con un sottile strato di paglia o fieno, per proteggere lo spazio tra i pezzi di ghiaia dal riempimento. Lo spazio tra il tronco e il muro deve essere coperto con un'apposita griglia in ferro e periodicamente ripulito da foglie e materiali simili che vi si accumulano..

Se sul sito sono presenti più o una dozzina di alberi, il sistema di tubi può essere comune - combinato in un unico insieme, facilitare la circolazione dell'aria in uno spazio più ampio.