Categorie
Scalatori

Clematide (Clematide)

Clematide

Clematide (Clematide) è un arbusto rampicante, meno spesso un cespuglio, ea volte una pianta perenne. Le clematidi a fiore grande vengono solitamente coltivate nei nostri giardini, essendo ibridi di specie diverse. Sono gli alpinisti più spettacolari dei nostri giardini.

In Polonia, puoi anche incontrare le clematidi selvatiche (Clematis vitalba). È uno scalatore in rapida crescita e in rapida crescita, raggiungendo fino a 10 me altro ancora. I germogli sono uniformemente spessi su tutta la loro lunghezza. Foglie appuntite, composto da 3-5 volantini. Queste foglie sono ovate o ovato-lanceolate, serrato, taglio dritto o poco profondo a forma di cuore alla base, grossolanamente seghettato” o (meno spesso) intera banca, lunghezza a 10 cm. I fiori sembrano piccoli, di diametro 2 cm, piacevolmente profumato, riuniti in pannocchie all'apice o sul lato del germoglio, bianco crema. Fiorisce da luglio a settembre. I frutti sono decorativi, con lungo, escrescenze piumate, persistente a lungo sulla boscaglia. Poco impegnativo per il suolo e resistente al gelo, perciò è avidamente piantato nei giardini, soprattutto perché tollera bene l'ombreggiamento. È adatto per rivestire i muri delle case, pergolati, tralicci, obiettivi, così come vecchi tronchi d'albero.

Tra le clematidi a fiore grande, la clematide di Jackman è particolarmente apprezzata e relativamente resistente al gelo., che raggiunge l'altezza 4 m. I fiori sono viola, viola sfumato durante la fioritura; fiorisce abbondantemente a luglio – agosto. Come risultato dell'incrocio di varie specie, sono state ottenute anche clematidi a fiore grande con fiori grandi, diametro ca. 10-12 cm, in diversi colori, impostato su lunghi steli. Fioriscono da luglio a ottobre. Le varietà meritano attenzione: Jackmanii Superba – con fiori viola scuro, Marie Boisselot – con fiori bianchi puri, in tondo di contorno, Nelly Moser – fiori inizialmente rosa lilla con una striscia più scura che attraversa il centro e un lato esterno più scuro delle foglie perianziane, nel corso della menopausa quasi bianco con una striscia di sharkolil, Cipsy Quoen – sui fiori scuri, viola porpora, Città di lione – sui fiori di carminio, Barbara Dibley – con fiori color malva con un nastro scuro sui petali, Ernest Markham – sui fiori rossi.

Queste clematidi richiedono terreni fertili, carioso, leggermente calcarea. La posizione dovrebbe essere soleggiata, ma non surriscaldamento. Quindi dovrebbero piuttosto essere piantati contro il muro sud-orientale o sud-occidentale della casa o del gazebo, per evitare grandi sbalzi di temperatura all'inizio della primavera. La clematide dovrebbe essere protetta per l'inverno, proteggendoli dal gelo.

Tutte le specie di clematide possono essere propagate dai semi, ma prima della semina, i semi richiedono due mesi di stratificazione. Clematide a fiore grande, perché sono ibridi, dobbiamo propagarci vegetativamente per talea. Un metodo di riproduzione migliore consiste nell'eseguire ripetizioni come questa, come mostrato in figura.

Disegno. Riproduzione della clematide mediante ripetute deposizioni.