Categorie
Impianti

Perenni propagate dai semi

Perenni propagate dai semi

Le piante perenni sono piante perenni, le cui radici sono invernali, e fioriscono anche meravigliosamente per molti anni. Solo queste piante perenni possono essere propagate dai semi, che ripropongono fedelmente le caratteristiche varietali. I semi delle piante perenni vengono solitamente seminati in estate, e talvolta nel tardo autunno, soprattutto questi, che sono difficili da sollevare. A seconda del momento della semina, vengono seminati nell'ispezione o nel terreno. I semi difficili da germinare devono essere stratificati.

CAMPANA

Queste specie possono essere coltivate tra le campane permanenti in orti e giardini domestici, che vengono utilizzati per giardini rocciosi e aiuole e per la coltivazione in vasi e ciotole. Includono principalmente la campana dei Carpazi (Campanula carpatica). È piuttosto alto (20-40 cm) e cresce rigogliosa, creando "cuscini" compatti.”. Ha steli sottili, per lo più sollevato, foglie a forma di cuore, dentellato e seghettato; fiori con cinque petali a forma di campana, blu o bianco, posto sulle punte degli steli singolarmente o raccolti in più. Fiorisce da giugno a settembre. I semi vengono seminati in maggio-giugno per un'ispezione a freddo o su un semenzaio. Sono piantati in modo permanente a metà settembre, in spaziatura 20-30 cm. Richiede terreno più leggero, posizione ben drenata e soleggiata.

VIOLA ROGATY

Viola cornuto (Viola cornula) è coltivato come pianta biennale, sembra un po 'come la viola del pensiero del giardino. Si gestisce da solo: sconti, frange, giardini rocciosi. Viene anche usato come fiore reciso. Cresce fino all'altezza 15-20 cm. Fiorisce da maggio a ottobre. Gli steli sono triangolari, foglie a forma di cuore con una lama dentata, piccoli fiori con uno sperone più lungo del calice. Si semina in maggio-luglio a un'ispezione a freddo o su un semenzaio. Ha macchie permanenti che vengono fatte saltare in aria a settembre o all'inizio della primavera a intervalli di ogni 20 cm. Richiede humus. Può anche crescere in ombra parziale. Variazioni: Amministrazione – mostrare. 20 cm, grandi fiori, blu viola scuro; Gustaw Wermig – mostrare. 20 cm, piccoli fiori, blu lavanda, su steli molto lunghi; Koenig Heinrich -wys. 15 cm, fiori medio-grandi, viola-viola con un centro più chiaro e giallo, piccolo occhio.

GAILLARDIA OŚCISTA

Gaillardia oścista (Gaillardia aristata), chiamato anche maglieria, simile al Giardino Gaillardia descritto, viene coltivata come pianta da aiuola e come fiore reciso. Ha steli rigidi, ramificato in basso. Foglie lanceolate, intera banca, seghettato o diviso. Fiori raccolti in cesti, marginale – singolo linguale, Due- o tricolore; fiori di mezzo – tubolare. Fiorisce da giugno a settembre. Seminiamo i semi in maggio-giugno sul letto di semina. Richiede trapuntatura. Sono piantati permanentemente a settembre, spaziato 30X40 cm. Richiede una posizione soleggiata, mentre riesce in qualsiasi terreno giardino, non troppo bagnato. Ci sono grandi varietà in coltivazione, infiorescenze singole, di diametro 8-10 cm: Brema – mostrare. 60-75 cm, fiori scuri, scarlatto ramato con bordo dorato; Borgogna – mostrare. 60-75 cm, fiori rossi con bordo giallo oro; Tokayer – mostrare. 75 cm, fiori scuri, rosso-arancio; Folletto – mostrare. 35 cm, fiori gialli con bordo rosso.

GESSO

Gypsophila o gypsophila (Gypsophila) viene utilizzato principalmente come fiore reciso. È anche piantato in aiuole perenni. I suoi steli sono eretti, rigogliosamente ramificato, foglie lanceolate, infiorescenze diffuse costituite da numerose, piccolo, fiori singoli o pieni. Fiorisce da giugno ad agosto. Altezza da 30 fare 120 cm. I semi vengono seminati a marzo – Può a un controllo freddo o su un semenzaio. Richiede trapuntatura. Sono piantati permanentemente a settembre, spaziato 100X120 cm. Cresce fortemente – le vecchie copie raggiungono 1 m di diametro. Richiede un terreno asciutto, posizione calcarea e soleggiata.