Categorie
Alberi

Piantare alberi più vecchi – condizioni di impianto.

Piantare alberi più vecchi – condizioni di impianto.

Ogni albero gioca un ruolo ancora più importante, maggiore è la dimensione. Sono noti molti anni di attesa per gli effetti della piantumazione di alberi in molti complessi residenziali di nuova costruzione. Questo periodo, molto sproporzionato rispetto alla durata del periodo di costruzione, può essere solo parzialmente accorciato, tra gli altri, piantando alberi più grandi, così di solito più vecchio. Tuttavia, la creazione di vegetazione da alberi più vecchi è limitata da molti fattori ed è ancora di scarsa utilità nelle nostre condizioni. Ciò è dovuto principalmente al costo significativo del reimpianto di alberi più grandi (è 30-50 volte maggiore del costo di piantare alberi giovani), nessun albero preparato per questo scopo, significative difficoltà tecniche, derivante dal basso livello di meccanizzazione del processo di trapianto, ecc.. Pertanto, piantare alberi più grandi è solitamente limitato a casi giustificati da motivi speciali. Forse il più importante di questi è la necessità di migliorare le condizioni di salute e il valore estetico di una data area e la necessità di utilizzare gli alberi, che deve essere rimosso da vari punti. Ad esempio, è necessario ripiantare alberi di valore idonei che vengono rimossi per allargare le strade, quando l'edificio entra, in caso di urti con vari elementi dell'ambiente, ecc..

Il criterio di base per decidere di ripiantare un albero è la valutazione del suo valore complessivo e dell'idoneità al reimpianto. In particolare – vengono valutati il ​​valore complessivo della plastica e la salute, valore come specie; dimensioni e peso previsto, condizionare la qualità del trasporto. Un fattore importante, che dovrebbe essere considerato quando si decide di ripiantare, è necessario fornire il nutrimento richiesto dall'albero. Gli alberi trapiantati dovrebbero avere il maggior valore decorativo possibile, perché sempre più spesso vengono piantati per esaltare il valore estetico dei vari luoghi. I più preziosi sotto questo aspetto sono gli alberi con chiome normalmente costruite, e quindi della giusta forma. Alberi che crescono in ombra ravvicinata o unilaterale, spesso hanno corone distorte e di solito sono di valore inferiore. Gli alberi sproporzionatamente alti piantati in luoghi esposti richiedono supporti speciali per evitare che vengano abbattuti dal vento. Scegliere alberi più grandi da piantare, è necessario evitare esemplari con vari danni meccanici, soprattutto con ferite aperte e progressivo degrado del legno. Inoltre, i grandi alberi controllati da malattie o parassiti non dovrebbero essere piantati fino a quando non sono stati estirpati.

Il trapianto in età avanzata non è lo stesso per tutte le specie arboree. La capacità degli alberi di rigenerare il sistema radicale e di adattarsi alle condizioni di un nuovo luogo diminuisce negli alberi di quasi tutte le specie con l'avanzare dell'età. Tuttavia, ce ne sono tra loro, che sopportano la procedura di trapianto all'età di diverse o anche diverse dozzine di anni molto meglio di altri. Questi alberi includono, prima di tutto, i tigli (Tilia), cloni (Acer), platany (Platanus), alberi di frassino (Fraxinus), alberi di castagno (Aesculus) e altri coltivati ​​meno frequentemente. Tuttavia, non tollerano bene il trapianto oltre l'età 4-6 anni di salice (Salix) e pioppi (Populus). In casi eccezionali vengono trapiantate anche vecchie conifere. Piantare alberi molto grandi è un fattore limitante, anche ben tollerando il trapianto, le loro dimensioni possono essere. La ragione di ciò è il peso eccessivo dell'albero, della zolla e delle sue dimensioni (larghezza) corona in relazione alle possibilità tecniche di trasporto.

Il peso dell'albero trapiantato con la zolla è costituito dal peso della parte fuori terra (tronco, rami) e sottoterra (le radici) e il peso della terra che forma la massa. Determinazione della dimensione del grumo per l'albero trapiantato, è accettato, che il suo raggio dovrebbe corrispondere approssimativamente alla circonferenza del tronco, misurata nella parte a livello del suolo. Spessore (altezza) zolla di radice, a seconda della qualità del sistema di root, può variare da 1/3 fare 3/4 il diametro del corpo. Il peso di un metro cubo di terra può variare da 1200 kg (terreno di humus) fare 2400 kg (sabbioso, argilloso). La tabella mostra diametri e spessori approssimativi del blocco, nonché il peso degli alberi con un blocco per alberi con diversi diametri del tronco. Il volume e il peso sono stati calcolati secondo la formula:

π • r² • wysokość bryły • ciężar ziemi

Peso presunto 1 m³ di terreno – 2000 kg, il peso dell'albero – 25% il peso della terra.

tavolo. Diametri e spessori approssimativi dei grumi e pesi degli alberi insieme al nodulo a seconda del diametro del tronco.

Come si può vedere dagli esempi presentati, i pesi degli alberi con le zolle sono pesanti e aumentano progressivamente a seconda del diametro del tronco. Tutti i trasporti di alberi con un diametro del tronco superiore 10 cm richiede già l'utilizzo di attrezzature meccanizzate. Il trasporto di alberi molto grandi richiede gru pesanti e veicoli appositamente preparati. Alberi, anche di notevoli dimensioni, trapiantato su brevi distanze (per esempio.. durante l'allargamento delle strade), può essere spostato sulla superficie del terreno con un trattore dopo un'adeguata preparazione e fissaggio del pezzo. Per distanze maggiori, gli alberi devono essere trasportati in posizione orizzontale a causa dei cavi presenti sulle strade. Ciò, ovviamente, richiede misure tecniche adeguate.

Il trapianto di alberi di grandi dimensioni è sempre un'impresa molto costosa e dovrebbe essere eseguita in questo modo, per non metterli in pericolo. Dovresti anche ricordare la necessità di fornire agli alberi una cura molto attenta, almeno durante la prima stagione di crescita.