Categorie
Arbusti

Malattie e parassiti della nocciola

Malattie e parassiti della nocciola.

Il nocciolo viene attaccato dall'oidio e dalla moniliosi.

L'oidio del nocciolo colpisce principalmente le foglie giovani. Il bianco appare sul lato inferiore, rivestimento farinoso, e con alta gravità della malattia, le foglie cadono prematuramente. Primavera, dopo aver notato i sintomi di questa malattia, la pianta viene irrorata con -Karathane FN-57 ad una concentrazione 0,15%. Eseguire se necessario 2-3 spruzzatura a intervalli di 2 settimane.

La nocciola Monillion si manifesta inizialmente nella formazione del marrone scuro, punti incassati sulle gemme, in seguito compaiono macchie anche sui germogli delle noci. Come risultato di questa malattia, si verifica una massiccia decomposizione e caduta dell'infruttescenza. Quando la punta del dado appare tra le foglie di copertura del frutto, di solito alla fine di giugno, il cespuglio viene spruzzato con preparati: Sadoplon 75 o Dithane M-45 ad una concentrazione 0,3%. La spruzzatura viene ripetuta se necessario 3-4 volte in incrementi 10-14 giorni.

Hazel è anche attaccata da numerosi parassiti, per esempio.. acari di ragno, afidi, che si combattono come su altri alberi da frutto. Il girasole è un parassita che causa gravi perdite, mangiare completamente il nocciolo e perforare il guscio. È uno scarabeo, la cui larva crema chiaro con testa marrone va in letargo nel terreno ad una profondità di ca. 25 cm. I coleotteri compaiono alla fine di maggio e si nutrono di foglie di nocciolo per un po 'di tempo. Quindi le femmine mordono dei noccioli profondi nelle noci ancora morbide e vi depongono un uovo. Le larve da cova mangiano completamente lo sperma. I coleotteri vengono combattuti durante il periodo di alimentazione, di solito a fine maggio o inizio giugno, spruzzando nocciola con Metox, col. 30 in concentrazione 0,6%, Insectophos del Col.. 50 (0,15%), I sadophos del Col.. in concentrazione 0,3%. Se necessario, ripetere il trattamento dopo 7-10 giorni.