Categorie
Alberi

Malattie degli alberi causate da batteri e virus

Malattie degli alberi causate da batteri e virus.

Batteri, proprio come i virus, non svolgono un ruolo importante nella patologia degli alberi. Bacteriozy, cioè. malattie degli alberi causate da batteri che penetrano attraverso i tessuti sani danneggiati, sono relativamente rari, tuttavia, devono anche essere presi in considerazione. I danni ai tessuti vegetali possono variare. Alcuni batteri possono abbattere le lamine centrali tra le cellule, che porta a cambiamenti strutturali nei tessuti. Batteri interni, che vivono principalmente in navi, possono causare la loro ostruzione, che porta all'appassimento dei rami; succede ad es.. ai salici. Gli alberi infestati da batteri reagiscono spesso in modo anomalo (hypertroficznym) crescita dei tessuti nelle aree infette, spesso visibile come escrescenze sui rami, ceppo o radici; questo è chiamato. cancro batterico. I gamberi batterici possono essere trovati sui pioppi, ippocastano, noce, cenere. Cancro batterico del pioppo, causato da populi aplano-batterici (fabbro), può causare la morte di alberi di tutte le età. Si manifesta principalmente sui pioppi appartenenti alle sezioni balsamiche (Tacamahaca).

Degli alberi vergini trovati sugli alberi, cioè. malattie causate da virus, si può citare lo scolorimento a mosaico o maculato delle foglie di pioppo, Aperto, alberi di olmo, frassino, Rowan, euonymus e altri alberi. La curvatura può anche essere un sintomo di infezione di foglie o aghi da virus.

Piante superiori parassite

Un semi-parassita relativamente comune di alberi decidui (meno spesso di conifere) a rappresentare le piante superiori è il vischio (Album Viscum). Si verifica su una varietà di alberi decidui, vischio di abete (V. abietis Bach.) principalmente su abete, e il vischio si è sparso - (V. Iaxum Boiss.) - su un pino.

Vischio è un semi-parassita, cioè. estrae acqua minerale dall'albero ospite, mentre i composti organici sono prodotti da soli, utilizzando il proprio apparato di assimilazione. L'opinione a volte incontrata della possibilità di dare all'ospite alcune assimilazioni è improbabile, poiché non ci sono connessioni appropriate tra i tessuti etmoidali del vischio e dell'albero.

Si osserva una regolare morte dei rami sopra la crescita del vischio. Nel tessuto dell'albero ospite al di sotto di questo punto, il contenuto di N è abbassato, P i K, mentre il livello di Ca aumenta. Gli alberi con enormi corone stanno morendo. Il vischio causa i danni maggiori tra conifere e meli.

Oltre a privare l'albero di sostanze nutritive, il vischio provoca la formazione di grandi rigonfiamenti, il cosidetto. sono cresciuti il ​​vischio. Il muco del frutto che esplode può anche avere un effetto dannoso sui tessuti degli alberi. Per questi motivi, quindi, il vischio deve essere rimosso, anche se spesso questo può essere tecnicamente molto difficile. Anche la sua rimozione sembra essere utile per ragioni estetiche.

Le più importanti malattie degli alberi sono elencate nella tabella. È informativo.

tavolo. Funghi parassiti trovati sugli alberi della città.