Categorie
Arbusti

Kalina – Lilla

Kalina

Kalina (Viburno) è un noto arbusto con foglie che cadono per l'inverno o sono resistenti al freddo. I fiori sono raccolti in ombrelle, drupacee di vari colori. Abbiamo diverse specie tra cui scegliere, di cui il viburno coreano merita attenzione (Viburnum carlesii) – arbusto con rami larghi. L'intera pianta è ricoperta di peli stellati. Foglie larghe ovate, seghettato in modo non uniforme, Opaco, verde, più leggero sul lato inferiore. I fiori sono piuttosto grandi, bianca, rosa fuori, forte e piacevole, "Narcisistico” fragrante, raccolti in fitta, infiorescenze semicircolari; fiorisce a fine aprile o maggio. Frutto nero-bluastro. Tollera bene l'ombra parziale, ma è alquanto sensibile al gelo, pertanto va piantato in luoghi riparati. L'arbusto che fiorisce prima che le foglie si sviluppino è il viburno (Viburnum fragrans). Questo arbusto ha ramoscelli marroni, foglie ellittiche appuntite, bruscamente seghettato, ruvido, fiori tubolari, colore rosa, trasformandosi in bianco, fragrante, in pannocchie. Fiorisce a fine aprile e maggio. Ha una varietà nana, che può essere piantato in piccoli giardini.

Lilla – senza

Lilla (Syringa) è un albero comunemente noto come il lillà. Il nome lilak introdotto per lui da una lingua straniera, per distinguerlo in polacco da bzowiny (Sambucus) a sua volta chiamato lillà, non ha preso piede, e la Syringa è ancora generalmente conosciuta come il lillà.

Tra i lillà si distinguono specie e varietà da parco oltre a forme da giardino di varietà a fiore singolo e pieno di lillà comune, coltivato anche come fiore reciso. I fiori dei lillà sono colorati: bianca, rosa lilla, viola, viola scuro, viola-viola, lilla rosso. I fiori hanno un buon profumo. I lillà fioriscono abbondantemente, se coltivato in un terreno fertile, caldo e con la giusta quantità di lime. Una posizione soleggiata è la migliore per loro. Dopo la fioritura, le infiorescenze dovrebbero essere tagliate, in modo che non si formino semi, che indebolisce le piante e influisce negativamente sulla fioritura del prossimo anno. Le varietà di lillà vengono solitamente inoculate sulle piantine, quindi è necessario rimuovere i polloni di radice. Perché i lillà diventano potenti arbusti, devono essere piantati nel posto giusto, in modo da non oscurare troppo le altre colture. Vale la pena piantare solo varietà nobili, che sono molti.