Il garofano era permanente – Konwalia

ABBIGLIAMENTO PERMANENTE

Il garofano era permanente (Dianthus) è una pianta corta, e le sue numerose specie si formano compatte, ciuffi o tappeti sparsi. Hanno foglie blu-verdi o argentee. Fiori 4-, 6-i petali sono multicolori e fortemente profumati. Si propaga da semi e talee, e anche dividendo piante radicate. Le piante vengono piantate a intervalli 20-25 cm, a seconda della forza della crescita. Richiede terreno da giardino, ricco di calcio, posizione soleggiata. È usato come pianta di roccia, ai confini, sconti, pendii e pareti fiorite. Viene anche coltivato come fiore reciso. La specie di roccia più preziosa è il garofano blu, chiamato May (Dianthus) – mostrare. 6-15 cm, fiori singoli, colori dal bianco al rosa e rosso. Fiorisce da maggio a luglio. Cresce bene nelle fessure dei piatti e forma tappeti verde scuro – garofano punteggiato (Dianthus deltoides). Ha un'altezza di 10 fare 15 cm, si riproduce facilmente per autosemina. I fiori sono minuscoli, bianca, carminio e rosso, punteggiato di bianco. Fiorisce a giugno e luglio. Il garofano rock è molto buono per i giardini rocciosi (Dianthus spiculifolius) - mostrare. fare 10 cm, fiori bianchi o rosa, frastagliato. Fiorisce da giugno ad agosto. Uno spicchio piumato ha un odore gradevole (Dianthus) -mostrare. 15-30 cm, fiorisce a giugno – Luglio ed è adatto come fiore reciso. Si propaga per talea. Tra le varietà a fiore pieno di questa specie, Diamant fiorisce bianco, Altrosa – rosa.

KONWALIA

mughetto (Convaliaria fuchsii) coltivato nei giardini, ha fiori più grandi e numerosi del mughetto dei boschi. Fiorisce per tutto maggio e inizio giugno. Viene coltivato come fiore reciso. È perfetto per piantare sotto gli alberi. Ha rizomi simili all'erba del divano, che vengono piantati in autunno, dopo che le foglie si sono seccate. Si taglia in lunghezze 5-, 6-centimetro, sistemandoli ogni 15-20 cm (sopra 1 m2 è di ca. 50 pezzi) e approfondire 2 cm. Quando cresce come fiore reciso, sono piantati in filari di co 20-25 cm. Possono anche essere affrettati a casa.