Categorie
Impianti

fragola

FRAGOLA

Fragole, per il gusto e il valore nutritivo del frutto, sono tra le piante più pregiate coltivate qui. Contengono zuccheri facilmente solubili, acidi e sali minerali, che include: potassio, ferro, fosforo e calcio, così come le vitamine. I frutti di fragola sono particolarmente indicati per i bambini, perché forniscono vitamine (in termini di contenuto di vitamina C, sono secondi solo al ribes nero) e minerali facilmente digeribili necessari per costruire un organismo giovane.

La fragola è un ibrido – proviene dalla fragola selvatica. Fragole a frutto grosso, cresciuto nei nostri giardini, provengono dalla specie della fragola selvatica americana, che, grazie ai procedimenti di allevamento, è stata trasformata in una pianta che da grande, gustoso frutto. Gli ibridi risultanti furono chiamati in latino Fragaria ananassa o Fragaria grandiflora, cioè fragola a frutto grosso. Come risultato di ulteriori lavori di allevamento (intersezioni) ne vengono costantemente creati di nuovi, pregiate varietà di fragole, che ereditano il buon gusto dai loro "progenitori", resistenza al gelo e ai fiori bisessuali (dopo la fragola di bosco) e frutti grandi e colore rosso (dopo la fragola selvatica cilena).

Nella selezione delle varietà consigliate per la coltivazione in orti e orti domestici c'è 5 odmiari.

Senga Precosa – Varietà tedesca, moderatamente fertile, apprezzato per la maturazione precoce dei frutti. Questa è la prima varietà nella selezione. Le piante hanno un'abitudine sciolta, diffusione, sono resistenti al gelo, ma sensibile alle gelate primaverili e alle malattie. Lame fogliari di medie dimensioni, nessuno splendore, allungato, con bordi dentati poco profondi. I frutti del primo raccolto sono di media grandezza, il prossimo cambiamento, sferica, leggermente ristretto al calice. Colore frutto rosso chiaro. Polpa rosa, abbastanza compatto, aromatico, gustoso. Piccola camera d'aria. Calice con trame non adiacenti al frutto, separandosi da esso molto facilmente. Il frutto inizia a maturare nei primi giorni di giugno, e il periodo di maturazione è di ca. 20 giorni. Il suo svantaggio è una fertilità insufficiente e piccoli frutti che possono essere consumati solo freschi, vantaggio – all'inizio della pubertà.

Ananas di Grójec – varietà popolare, originario della Francia. Crescita da moderatamente forte a forte, a seconda del terreno. Vasto portamento della pianta. Baffi numerosi. Lame fogliari abbastanza grandi o medie, allungato, verde oliva, con bordi profondamente seghettati. Il primo frutto di media grandezza, irregolare, spesso conico, prossimo piccolo, sferica. Il colore del frutto è rosso intenso, più chiaro in punta nelle primizie. Polpa rosa, succosa, sciolto, leggermente acido, non gustoso. Ampia camera d'aria. Calice con trame strette, lungo, aderendo al frutto, è abbastanza difficile separarlo dal frutto a maturazione precoce, mentre dalla successiva maturazione – facilmente. Il frutto inizia a maturare all'inizio di giugno e il periodo di raccolta dura circa un mese. È una varietà da dessert, apprezzato per l'elevata fertilità e il tempo di maturazione precoce. Lo svantaggio è la notevole sensibilità delle piante alla macchia bianca. Richiede annaffiature durante la siccità, perché, quando c'è una mancanza di umidità, il frutto diventa più piccolo.