Categorie
Alberi

Formazione di corone ovali per la raccolta meccanica delle prugne

Formazione di corone ovali per la raccolta meccanica delle prugne.

Nei grandi frutteti, le prugne destinate alle conserve possono essere scrollate via meccanicamente. La raccoglitrice di prugne ha un telaio a pinza che raccoglie la frutta, che copre il tronco in altezza 80 cm da terra. Quindi, i rami inferiori dovrebbero crescere a una distanza di ca. 1 m dal suolo, in modo da poter posizionare liberamente la cornice sotto la corona. I rami dovrebbero crescere in linea o in diagonale con questa linea, in modo da poterli afferrare facilmente con un vibratore. Questa disposizione dei rami conferisce alla corona una forma ovale. La corona dovrebbe essere composta da 6-8 rami (Lince.).

Lince. Le prugne per la raccolta meccanica devono avere un tronco di un metro e solo 6-8 rami nella chioma.

Il maggior numero di arti rende difficile azionare il vibratore.

Modellare le prugne per la raccolta meccanica non è difficile. Gli alberi del frutteto devono essere tagliati in altezza 120 cm da terra. Se hanno rami, rimuovili. I rami sono raramente sopra 1 m - quindi solo la guida rimane dopo il taglio. Nel corso dell'estate emergeranno alcuni germogli dalle gemme superiori, dando una corona all'altezza desiderata 1 m dal suolo. Se i germogli sono cresciuti molto, poi nella primavera del prossimo anno li diluiremo, lasciando solo questi, che seguono l'ordine della riga. Dovrebbero essere lasciati 3-4 scatti. Se sono cresciuti piccoli germogli, cioè 2-4 devi lasciarli tutti: dirigersi alla riga piegandoli e legandoli con delle corde. La guida dovrebbe essere ridotta a 0,5 m sopra i germogli laterali.

Nel terzo anno, formiamo il secondo livello di rami composto da 2 a 4 tiri, consentendo al conduttore di continuare, crescita libera (Lince.).

Lince. Quando si forma la corona per la raccolta meccanica della frutta, si parte solo dopo 3-4 spara in due vortici.

Le corone formate dovrebbero essere tagliate in modo simile alle corone quasi naturali. Dopo aver terminato la sagomatura, cercare di mantenere la forma ovale delle corone tagliando i rami dal lato dell'interfila. Le basi dei rami dovrebbero essere prive di piccoli ramoscelli, in modo da poterli afferrare liberamente con un vibratore.