Categorie
Giardino

Dicembre in giardino - Calendario del giardiniere

Dicembre in giardino - Calendario del giardiniere.

In dicembre, l'ultimo mese dell'anno civile, in condizioni favorevoli e con una buona organizzazione del lavoro, prepariamo una trama o il nostro giardino per il riposo invernale, sì, che tutti i lavori siano completati entro la fine dell'anno. Se non abbiamo ancora avuto tempo, ora dovremmo ancora fare il seguente lavoro (se il terreno non è gelato e può essere coltivato):

– scavalo in profondità, partendo per l'inverno nel cosiddetto solco affilato (senza allineamento e rastrello);

– se troviamo, che ne hai bisogno (possiamo determinarlo con un misuratore di acidità), dobbiamo fare un trattamento calcareo;

– preparare un letto per il letto di semina del prossimo anno e coprirlo con i raggi;

– seminare le carote, prezzemolo, aneto per il raccolto precedente del prossimo anno;

Dopo che il terriccio si è congelato:

– gettare leggermente in letti di verdure per la raccolta invernale: lattuga di agnello, lattuga invernale, prezzemolo in foglia, spinaci;

– con uno strato più spesso di materiale isolante (stoppia, letame di paglia, le foglie) coprire il letto destinato al semenzaio, suolo nella cassetta di ispezione, luoghi destinati alla coltivazione il prossimo anno sotto tunnel di alluminio, un mucchio di composto e pori in giardino.

I lavori più importanti in questo periodo, oltre a quelli sopra citati, comprenderanno la preparazione di alberi e arbusti per lo svernamento.

Devi anche proteggere le fragole per l'inverno, fragole, more senza spine e piante perenni. Prima dell'inizio delle gelate, vale la pena coprire queste piante con la paglia, foglie o haulms asciutti.

Dove hanno accesso al giardino lepri e conigli selvatici, dobbiamo assicurare i tronchi degli alberi con reti speciali o altre coperture.

Alberi da frutta, e soprattutto i meli e i peri nani sono minacciati anche dai piccoli roditori, Come: topi, arvicole e larve. Questi roditori mangiano la corteccia dalla base del tronco e dalle radici spesse, negli alberi nani tagliano e mangiano le radici. Questi parassiti devono essere distrutti deponendo il grano avvelenato. Tuttavia, il grano avvelenato non deve essere posto all'aperto, ma in diversi angoli e fessure, nelle cabine, gazebo o da alberi e coprire con un po 'di erbacce o ramoscelli.

Prima dell'inverno, vale anche la pena pensare ai nostri alleati nella lotta contro i parassiti – sugli uccelli. Prepariamo per loro alimentatori appropriati e non dimentichiamoci di dar loro da mangiare, quando cade la neve.