Categorie
Alberi

Corona colonnare

Corona colonnare

Alcuni frutteti commerciali in Inghilterra mantengono i meli in una forma colonnare. È una forma molto originale, perché una tale corona non ha affatto rami, e solo la guida è ricoperta da piccoli rami fruttiferi. I rami non possono svilupparsi, perché ogni anno sulla guida vengono lasciati solo germogli di un anno e ramoscelli di due e tre anni, e tutti i vecchi vengono cancellati.

Immagine. La parte inferiore della corona colonnare del melo; puoi vedere nodi dopo il taglio e giovani germogli che crescono direttamente sulla guida.

La forma colonnare è adatta solo per queste varietà di mele, che portano frutto su giovani germogli simili: Jonatan, Idared, Golden Delicious, Orange Coke, Cortland o Melba. I più indicati sono alberi innestati su portainnesti M semi nani 7 io MM 106, che sono piantati nel frutteto a distanza 4 m riga dalla riga e 1,5-2,0 m di fila. Le annuali piantate sono accorciate in altezza 80 cm da terra. Se gli occultanti hanno ramificazioni, lascia se stessa 2-3 germogli inferiori, e il resto viene tagliato molto corto 1 maglia. Nel secondo anno riparte 3 germogli deboli sul conduttore con ampi angoli di biforcazione. Spara più forte, la formazione di angoli acuti di biforcazioni viene ridotta a 1 occhiello o rimuove. La procedura per il terzo anno è analoga a quella per il secondo anno. Nel quarto o quinto anno dopo aver piantato gli alberi, i rami più bassi dell'albero iniziano a dare i loro frutti. Dopo la fruttificazione, i ramoscelli vengono rimossi, tagliandoli a una distanza di ca. 1 cm dalla guida. Da allora, ogni anno sono stati effettuati nuovi tagli. In primavera vengono tagliati tutti i rami, che hanno finito 3 patch. Ognuno di loro viene tagliato, lasciando una supposta. Ramoscelli di due- e i bambini di tre anni rimangono come elementi fruttiferi. Su ramoscelli di due anni, tuttavia, gli incrementi annuali assiali vengono tagliati. I tiri annuali vengono ridotti in questo modo, per 1 m la guida corrente non c'erano più di 10.

Nei primi anni dopo aver piantato alberi, viene effettuato un taglio di rinnovamento solo nella parte inferiore della chioma, perché si sta formando la parte superiore. Dopo che lo stampaggio è completo, quando gli alberi raggiungono 3 m di altezza, il taglio di rinnovo può essere effettuato sull'intero albero.

Mantenere il melo a forma di colonna è una soluzione interessante al secolare problema della regolazione delle dimensioni degli alberi nei frutteti. Grazie al taglio del restauro, le corone hanno una dimensione costante, non aumentare. Le varietà inclini a fruttificare sui germogli annuali producono bene in questa forma 30-40 kg di mele dall'albero all'anno. posto a sedere 800-1000 alberi su 1 ha, puoi ottenere rese di mele che vanno da 25 fare 40 t / ha.