Categorie
Alberi

Formando le corone dei ciliegi a corsia libera.

Formando le corone dei ciliegi a corsia libera.

Se il frutteto deve essere eseguito in una forma di corsia, allora le distanze tra le file dovrebbero essere 4,5 m, e nella fila 5-6 m. Già al momento della semina, gli alberi della fanciulla dovrebbero essere posizionati in questo modo, in modo che i tiri laterali più forti siano sulla linea della fila. I principi della potatura nel primo anno sono gli stessi della formazione delle corone circolari.

Nella primavera del secondo anno, i germogli laterali devono essere piegati in una posizione quasi orizzontale e diretti nelle linee della fila, e poi legato a spilli conficcati sotto gli alberi (Lince.).

Lince. Piegatura di partite di caccia nel primo anno di formazione della corona di una fila di ciliegie.

Nel frutteto di ciliegie, non installare impalcature permanenti da pali e fili perché i germogli che sfregano contro il filo si feriscono e sono facilmente infettati dal cancro batterico. Dopo aver piegato e legato i germogli in primavera, devi controllare tutti gli attacchi all'inizio di giugno per assicurarti che i germogli più spessi non tagliano la corda. I germogli di ciliegio crescono spessi molto rapidamente e si tagliano facilmente negli anelli annodati. Gli anelli legati in primavera dovrebbero essere spostati di alcuni centimetri sulle riprese durante questo periodo, che impedisce che la corda venga tagliata. Gli anelli troppo piccoli dovrebbero essere allentati.

Nel terzo e quarto anno pieghiamo i germogli dei piani superiori. Continuiamo a evitare il taglio. Non è necessario accorciare i germogli piegati. Accorciamo la guida solo quando è cresciuta 80 cm sopra l'ultimo livello di germogli (Lince.).

Lince. L'ultimo anno della formazione della corona della ciliegia di corsia.

Questi germogli devono essere rimossi, che non può essere piegato e diretto alla fila. Dopo che gli alberi crescono fino all'altezza 2,5 m la guida deve essere piegata in posizione orizzontale.

Taglio di alberi da frutto

La necessità di tagliare le ciliegie può essere dovuta all'eccessiva compattazione delle chiome o alla loro eccessiva altezza e campata. L'eventuale potatura degli alberi da frutto dovrebbe essere effettuata in estate dopo la raccolta dei frutti, in luglio e agosto. Le corone circolari possono essere radiografate durante questo periodo, rimuovere i rami in eccesso e regolarne le dimensioni accorciando le cime dei rami. Le corone di corsia possono essere mantenute in uno spessore costante grazie al taglio estivo, tagliando tutti i germogli più forti che crescono verso l'interfila in estate. Tali germogli possono anche essere rimossi eseguendo il trattamento 2-3 volte da giugno ad agosto. Tutte le ferite dei rami tagliati devono essere lubrificate immediatamente con gli stessi agenti dei ciliegi.