Categorie
Piante decorative

Aster

Erbe aromatiche, che non producono seme o dal seme non producono materiale altrettanto prezioso, dobbiamo riprodurci dividendo i rizomi, le radici, carpe e con l'aiuto di talee. La primavera è il periodo di riproduzione più adatto per questo gruppo di piante (per piante da fiore nella seconda metà dell'estate e dell'autunno) o cadere (per fiorire in primavera e nella prima metà dell'estate). Impianti, che hanno la facilità di formare radici o parti aeree, si moltiplica per talea – spara, le radici, le foglie.

ASTER PERMANENTE

Gli astri persistenti hanno fiori simili agli astri estivi, ma di solito sono molto più piccoli e ramificati. Questo genere comprende specie che fioriscono all'inizio della primavera e fioriscono gradualmente fino al tardo autunno. Per lo più gli astri di montagna fioriscono all'inizio della primavera, con un fusto non ramificato, terminato con uno o più cestini, propagato per divisione e per seme. Astri autunnali, popolarmente conosciuti come marcinkami, i loro steli sono ramificati, fiori raggruppati nelle parti superiori degli steli sotto forma di infiorescenze.

Gli astri sono piante perenni non raffinate, permanente, in rapida crescita, possono essere propagati dividendosi e ripiantati in quasi tutti i periodi dell'anno. Il loro utilizzo è versatile; Basso – ai confini, gruppi; alto – per gruppi numerosi, siepi e aiuole e fiori recisi. Alcune varietà fioriscono già alla fine di agosto, altri in ottobre. L'eccezione è l'aster alpino (Aster alpinus), che fiorisce a maggio e giugno. È corto (15-20 cm), lo stelo è eretto, corto, morbidamente peloso, single, foglie inferiori a forma di lama, lanceolato superiore, seduta, intera banca, peloso su entrambi i lati. Fiori linguali marginali, blu viola (raramente bianco). Fiori tubolari (giallo) formano il centro del cesto. Si riproduce per divisione in agosto. Aster alpinus superbus hort è una varietà più interessante. – sui fiori di lila. L'aster di chiacchiere è più alto di lui e altrettanto popolare (Aster amellus) – altezza 20-80 cm, foglie larghe, cesti di fiori fino a 5 cm. Fiori blu-lilla, fiori tubolari (centro del cesto) – giallo. Fiorisce da agosto a ottobre. Cresce abbastanza lentamente, è longevo, quindi bisognerebbe esagerare dopo 6-10 anni. Richiede una posizione soleggiata, terreno calcareo, leggero. È difficile riprodurre per divisione, quindi si consiglia di propagare per semina. Le piante ottenute dalla divisione sono meglio piantate in primavera. Tra le varietà più pregiate si possono citare: Tesoro oscuro – mostrare. 40 cm, fiori scuri, viola-blu; Emma Bedu – mostrare. 80 cm, fiori viola scuro; Notturni – grandi fiori, rosa lavanda.

Gli astri cespugliosi sono ampiamente usati, il cosidetto. marcinas nane (Aster dumosus). Sono molto bassi (20-25 cm), hanno foglie spatolate, allungato. Fiori lilla pallidi linguali, tubolare - dal dorato al marrone. Fioriscono a settembre e ottobre. Possono essere propagati per divisione in quasi tutti i periodi dell'anno, anche se preferibilmente in primavera. Le piante vengono piantate ogni 35-60 cm, a seconda della varietà. Cresce bene anche in terreni sabbiosi asciutti, e su uno bagnato, carioso. Richiede una posizione soleggiata o semiombreggiata. Tra le varietà meritano attenzione: Audrey – mostrare. 40 cm, fiori viola ametista; Blue Baby – mostrare. 30 cm, fiori blu, mezzo pieno; Niobe – mostrare. 20 cm, fiori bianchi; Professor Kippenberg - fiori azzurri, mezzo pieno; Harrison – mostrare. 40-50 cm, grandi fiori, rosa.