Categorie
Alberi

Fertilizzazione degli alberi

Quindi, c'è una differenza fondamentale tra fertilizzare piante agricole e orticole, e concimare alberi in condizioni urbane. I fertilizzanti azotati usati per fertilizzare gli alberi dovrebbero essere - come detto - ad azione lenta, preferibilmente azoto dovrebbe essere somministrato in fertilizzanti organici.

Paesi diversi utilizzano fertilizzanti organici diversi come il compost, liquame ben fermentato, letame (equino), sangue animale, sansa di semi di cotone, farina d'ossa, ecc..

tavolo. Percentuale di nutrienti di base nei fertilizzanti organici.

La tabella mostra il contenuto di minerali in vari fertilizzanti organici.

In Polonia, i fertilizzanti azotati ad azione lenta Agroform e Agramid K-1 sono prodotti da Zakłady Azotowe a Kędzierzyn.. Questi fertilizzanti sono a base di urea e formaldeide e contengono da 28% (Agramid) fare 36% (Agroform) azoto con vari gradi di solubilità. La solubilità di Agramid è 50% po 22 settimane. Agramid può essere miscelato con fertilizzanti al fosforo e potassio. L'uso di fertilizzanti organici, tuttavia, incontra varie difficoltà, limitando la portata del loro utilizzo. Pertanto, i fertilizzanti minerali sono sempre più utilizzati. I fertilizzanti composti sono i più adatti a questo scopo.

tavolo. La percentuale di nutrienti di base e microelementi nei fertilizzanti multicomponente prodotti in Polonia.

La tabella mostra il contenuto di nutrienti nei fertilizzanti multicomponente prodotti in Polonia.

La composizione di Flora soddisfa ampiamente i requisiti degli alberi ornamentali. D'altra parte, la composizione del rendimento, Micro e Azotofoski differiscono maggiormente dalla formula di fertilizzazione di queste piante. Tuttavia, possono essere utilizzati con successo, se si modifica il rapporto degli ingredienti di base aggiungendo gli opportuni fertilizzanti monoingredienti.

Oltre ai fertilizzanti composti solidi, ci sono anche fertilizzanti composti liquidi.

In alcuni casi specifici, potrebbe essere necessario integrare i micronutrienti del suolo. Tuttavia, una tale decisione richiede sempre un'analisi chimica approfondita del suolo.

Gli alberi decorativi vengono solitamente fertilizzati in due modi: in superficie e in profondità. Non è stata trovata la concimazione fogliare nella fertilizzazione di alberi ornamentali, finora, applicazione pratica. La scelta del metodo di fertilizzazione dipende dallo scopo della coltivazione e dalle condizioni specifiche di crescita dell'albero.

Fertilizzazione superficiale

La fertilizzazione superficiale è la distribuzione del fertilizzante sulla superficie del suolo sotto l'albero e può essere solo efficace, quando sono assicurate la permeazione della soluzione fertilizzante nel terreno e la sua ventilazione. Tali condizioni esistono se non ci sono superfici rinforzate sotto gli alberi, tappeto erboso ecc.. Dopo la concimazione superficiale, si consiglia di mescolare intensamente il terreno e l'acqua per lavare il fertilizzante nelle zone delle radici degli alberi.. Se questo metodo di fertilizzazione viene utilizzato per mantenere i prati sotto gli alberi, si dovrebbe tenere conto della maggiore crescita e questo può comportare la "cattura" di acqua e sostanze nutritive sfavorevoli per l'albero. Su terreni pesanti, mantenere i prati sotto gli alberi può aiutare a ridurre l'ariosità del suolo. I singoli nutrienti sono caratterizzati da una diversa solubilità in acqua. Pertanto, facilmente solubili in acqua composti di azoto e potassio raggiungeranno le radici degli alberi, I composti del fosforo si dissolveranno e raggiungeranno le radici molto più lentamente. Il rapporto effettivo di N:P:Pertanto, K dipende anche dalla velocità di dissoluzione dei singoli componenti; Tra le altre cose, la suscettibilità dei composti di potassio alla lisciviazione, l'elevata percentuale di potassio nella miscela è giustificata. È meglio usare soluzioni acquose di fertilizzanti minerali per la fertilizzazione superficiale. Quando si annaffiano gli alberi di strada, i fertilizzanti possono essere aggiunti in una quantità adeguata all'acqua.