Categorie
Alberi

È ora di tagliare gli alberi

È ora di tagliare gli alberi.

Il momento più appropriato per tagliare la maggior parte delle specie di alberi è durante la dormienza invernale. Tuttavia, alcune specie di alberi, come ad esempio gli aceri, alberi di castagno, olmi e noci dovrebbero essere tagliati dopo che la vegetazione è chiaramente iniziata. Se questi alberi vengono tagliati prima, non sono in grado di fermare la fuoriuscita di succhi nei punti di taglio. Questo fenomeno è stato osservato, anche quando a febbraio si sono registrate temperature positive più durature, e il taglio è stato fatto a gennaio. La fuoriuscita di linfa provoca una perdita di nutrienti disciolti in essi e può contribuire all'infezione dell'albero nel sito di potatura.

Gli alberi possono anche essere tagliati in piena vegetazione. Tuttavia, si dovrebbe tener conto della ridotta visibilità dell'interno della corona, pertanto, non tutti gli obiettivi possono essere raggiunti tagliando durante questo periodo. La rimozione di germogli e rami frondosi è una perdita delle sostanze organiche preziose per l'albero. Tuttavia, si consiglia vivamente di eseguire il taglio correggendo la struttura e l'abitudine di alberi giovani o trapiantati in questo momento. La rimozione anticipata del germoglio sbagliato o il suo accorciamento possono far germogliare altri durante la stessa stagione di crescita, più desiderabile.